mercoledì 28 settembre 2022 - 6:50:56 mattina

Il documentario "1971" di WAM registra 21,5 milioni di visualizzazioni TV, 36,4 milioni di visualizzazioni sui social media a livello globale

video imaggini

ABU DHABI, 5 gennaio 2022 (WAM) - Il documentario intitolato "1971", prodotto dall'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) per celebrare la 50a Giornata Nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha dimostrato di essere un grande successo sui media internazionali e sui social piattaforme multimediali.

Secondo un sondaggio condotto da una società di consulenza specializzata, il documentario ha registrato circa 21,5 milioni di visualizzazioni sui canali televisivi internazionali dal suo lancio lo scorso dicembre, con le visualizzazioni sulle piattaforme di social media che hanno raggiunto circa 36,4 milioni, portando il totale a 57,9 milioni di visualizzazioni.

Il documentario di 13 minuti fornisce documentazione sulla marcia dell'Unione, le cui basi sono state poste dal Padre Fondatore, il defunto Sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan. Presenta l'esperienza di sviluppo del paese, ricca di risultati pionieristici in tutti i settori, grazie alla visione lungimirante della saggia leadership e al suo approccio distintivo fondato sull'investimento nel capitale umano e sull'emancipazione del popolo degli Emirati Arabi Uniti.

In questa occasione, Mohammed Jalal Al Rayssi, direttore generale dell'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM), ha espresso il suo orgoglio per l'ampia portata e l'alto numero di visualizzazioni che il film ha ottenuto, soprattutto perché è il primo documentario prodotto da WAM per evidenziare l'ispirato viaggio di sviluppo di 50 anni degli Emirati Arabi Uniti.

Ha notato che la diffusione mondiale del documentario è il prodotto degli sforzi di WAM per costruire e rafforzare la sua partnership con i media internazionali e concludere accordi di cooperazione con i media più prestigiosi del mondo.

Al Rayssi ha aggiunto che WAM sta continuando ad attuare la sua strategia per migliorare le sue relazioni con i media di tutto il mondo, creare partnership, scambiare esperienze ed esplorare opportunità di cooperazione, in linea con la visione degli Emirati Arabi Uniti di rafforzare le relazioni con i paesi del mondo.

Parlando del viaggio di sviluppo degli Emirati Arabi Uniti, che è diventato un modello globale, ha affermato: "Siamo entusiasti di svolgere il nostro ruolo di agenzia di stampa nazionale degli Emirati Arabi Uniti nell'evidenziare questo viaggio e la visione futuristica del paese, che guida i nostri sforzi per espandere la nostra cooperazione con i media internazionali, per migliorare ulteriormente la statura degli Emirati Arabi Uniti in tutti i campi".

Il direttore generale della WAM ha affermato che il doppiaggio del documentario in otto lingue, ovvero inglese, francese, cinese, russo, portoghese, spagnolo, turco e ucraino, ha contribuito al suo successo.

Ha ringraziato tutti i media internazionali, che hanno lavorato per mettere in evidenza il documentario, riflettendo la loro forte cooperazione con WAM e la principale posizione globale degli Emirati Arabi Uniti.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/it/dettagli/1395303008672

WAM/Italian