venerdì 19 agosto 2022 - 6:26:34 sera

Breakbulk Middle East 2022 offrirà opportunità commerciali di project cargo


DUBAI, 12 gennaio 2022 (WAM) - L'edizione 2022 di Breakbulk Middle East (BBME), il più grande evento della regione per l'industria del project cargo e del breakbulk, ha suscitato l'interesse delle parti interessate e dei partecipanti del settore locale e globale. Tale supporto rafforza l'importante reputazione dell'evento e rafforza la sua importanza nel guidare il progresso del fiorente settore breakbulk degli Emirati Arabi Uniti e del GCC.

Tenuto con il patrocinio del Ministero dell'Energia e delle Infrastrutture degli Emirati Arabi Uniti, l'evento si svolgerà il 1 e 2 febbraio 2022 presso il Centro Mondiale di Commercio Dubai. Con una visione strategica per aiutare l'economia diversificata e sostenibile degli Emirati Arabi Uniti e della regione, BBME aggiungerà un immenso valore facilitando le collaborazioni chiave durante l'evento. Inoltre, l'evento spera anche di elevare i settori del commercio e della logistica negli Emirati Arabi Uniti sostenendo gli sforzi pionieristici del paese che sono stati determinanti nella sua recente rielezione al Consiglio dell'Organizzazione marittima internazionale (IMO) nella categoria B. L'evento ha così raccolto il sostegno dei principali leader dei trasporti e della logistica della regione, del governo degli Emirati Arabi Uniti e delle sue principali istituzioni educative.

Hessa Al Malek, Consigliere del Ministro per i Trasporti Marittimi, Ministero dell'Energia e delle Infrastrutture degli Emirati Arabi Uniti, ha dichiarato: "In qualità di importante contributore all'economia degli Emirati Arabi Uniti, il settore del breakbulk è uno dei settori più promettenti del paese e continuerà a detenere il suo stato di leader, sia a livello locale che regionale. Negli Emirati Arabi Uniti, dobbiamo il nostro successo all'infrastruttura di prim'ordine dei nostri porti e agli investimenti effettuati da varie organizzazioni nell'adozione di tecnologie all'avanguardia.

Il dottor Ismail Abdel Ghaffar Ismail Farag, presidente dell'Accademia araba per la scienza, la tecnologia e il trasporto marittimo, ha dichiarato: "Gli ultimi anni hanno rivelato che il settore ha un disperato bisogno di una forza lavoro altamente qualificata. In AASTS, siamo orgogliosi di essere in grado di colmare il divario di talenti nel settore offrendo la formazione e la guida necessarie a studenti e professionisti del settore. La nostra associazione di lunga data con BBME ci ha ulteriormente aiutato nello sforzo di diffondere la conoscenza del settore logistico e delle numerose opportunità in esso contenute. Quest'anno, in qualità di sponsor ed espositore, speriamo di ispirare e incoraggiare gli studenti a far parte di questo settore vitale".

Con relatori provenienti da tutta la linea, l'edizione 2022 ospiterà discussioni chiave sugli sviluppi del settore. Anche le iniziative riconosciute di BBME Donne in Breakbulk e il Giorno dell'Educazione fanno parte dell'agenda completa.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/dettagli/1395303010394

WAM/Italian