giovedì 07 luglio 2022 - 3:29:43 sera

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite rende omaggio allo sceicco Khalifa bin Zayed


NEW YORK, 24 maggio 2022 (WAM) - In una riunione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, i 193 Stati membri delle Nazioni Unite hanno reso omaggio al defunto Presidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan.

António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, nel suo discorso di apertura ai membri delle Nazioni Unite, ha detto: "In questo momento di lutto, prendiamo ispirazione dalla prudenza e dalla pazienza che Sua Altezza ha dimostrato per tutta la sua vita. Ricordiamo il suo consiglio che la preparazione per il futuro – prossimo o lontano – inizia oggi, non domani ".

L'incontro è stato presieduto dal Presidente della 76a Sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite e dal Ministro degli Affari Esteri delle Maldive, Abdulla Shahid, che ha dichiarato: "Con la lungimiranza strategica e la saggezza politica del defunto Presidente, integrate da una sana ambizione e un genuino desiderio di raggiungere il progresso socio-economico, gli Emirati Arabi Uniti si sono oggi evoluti in un hub di aviazione, finanza, istruzione, energie rinnovabili, tecnologia, cultura e turismo".

Linda Thomas-Greenfield, rappresentante permanente degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite, ha espresso le sue condoglianze in qualità di rappresentante del paese che ospita la sede delle Nazioni Unite e ha sottolineato gli stretti legami bilaterali tra gli Emirati Arabi Uniti e gli Stati Uniti. Anche i rappresentanti di Mauritania, Perù, Danimarca, Oman, Repubblica Ceca, Kuwait, Pakistan e Regno dell'Arabia Saudita hanno espresso le loro condoglianze e sottolineato i risultati del defunto presidente, compreso il suo lavoro umanitario, a nome dei rispettivi gruppi regionali.

Prima della riunione, la bandiera delle Nazioni Unite è stata sollevata a mezz'asta in omaggio al defunto presidente degli Emirati Arabi Uniti, che è stato osservato dai membri della delegazione degli Emirati Arabi Uniti.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395303050560

WAM/Italian