sabato 26 novembre 2022 - 4:17:49 sera

WAM e l'Agenzia di Stampa dell'Oman firmano accordo di cooperazione con i media


MUSCAT, 28 settembre 2022 (WAM) - Una delegazione dell'Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) ha firmato oggi un accordo di cooperazione con l'Agenzia di stampa dell'Oman (ONA), a margine della visita ufficiale di due giorni del presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan al Sultanato dell'Oman.

L'accordo mira a rafforzare la loro cooperazione nello scambio di notizie e nell'organizzazione di programmi di formazione per lo sviluppo di capacità per i loro dipendenti.

La firma dell'accordo si allinea con la volontà di WAM di consolidare le sue partnership con i media internazionali e creare un modello sostenibile di cooperazione professionale, sostenendo la sua presenza come media multilingue e di fama mondiale.

L'accordo, firmato da Mohammed Jalal Al Rayssi, direttore generale di WAM, e Ibrahim Al Azri, direttore generale e redattore capo dell'ONA, mira anche a rafforzare la cooperazione mediatica tra le due parti, che scambierà quotidianamente notizie e contenuti multimediali sia in arabo che in inglese, nonché foto e video.

L'accordo evidenzia gli stretti legami tra i due paesi, nonché la volontà di WAM di stabilire un modello avanzato di cooperazione con vari media, soprattutto mentre gli Emirati Arabi Uniti si preparano ad ospitare il Congresso Globale dei Media ad Abu Dhabi dal 15 al 17 novembre 2022.

Al Rayssi ha sottolineato che gli Emirati Arabi Uniti e l'Oman condividono legami profondamente radicati, che stanno assistendo allo sviluppo strategico, grazie al sostegno delle loro leadership.

La firma dell'accordo contribuirà anche a rafforzare la loro cooperazione con i media e faciliterà lo scambio di idee e competenze, oltre a sostenere i settori dei media in entrambi i paesi, ha aggiunto, invitando l'ONA e altri media dell'Oman a partecipare al Congresso Globale dei Media.

Gli Emirati Arabi Uniti e l'Oman hanno solide relazioni strategiche basate su una storia condivisa e stretti legami che sono sostenuti dalla loro interconnessione sociale, culturale e geografica e dal sostegno delle loro leadership, ha affermato Al Azri, osservando che WAM è un modello pionieristico di un'istituzione mediatica proattiva e credibile che guida lo sviluppo sostenibile e promuove i principi della fraternità umana, della tolleranza e della pace.

Ha anche accolto con favore l'invito di WAM all'ONA a partecipare al Congresso Globale dei Media, che WAM ospiterà a novembre, osservando che non vede l'ora che l'evento internazionale raggiunga il suo obiettivo di rimodellare il futuro del settore dei media globali.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395303087734

WAM/Italian