giovedì 02 febbraio 2023 - 2:37:35 mattina

Prende il via la sesta Dubai Customs Week

  • انطلاق فعاليات أسبوع جمارك دبي السادس بإعلان تأسيس مجلس للشباب
  • انطلاق فعاليات أسبوع جمارك دبي السادس بإعلان تأسيس مجلس للشباب
  • انطلاق فعاليات أسبوع جمارك دبي السادس بإعلان تأسيس مجلس للشباب
  • انطلاق فعاليات أسبوع جمارك دبي السادس بإعلان تأسيس مجلس للشباب
  • انطلاق فعاليات أسبوع جمارك دبي السادس بإعلان تأسيس مجلس للشباب
video Immagini

DUBAI, 23 gennaio 2023 (WAM) - La dogana di Dubai ha dato il via alla sesta Dubai Customs Week e ha lanciato il Consiglio della gioventù della dogana di Dubai in linea con gli standard dell'Autorità federale della gioventù. Il consiglio mira a consentire ai giovani dell'organizzazione di affrontare meglio le sfide e guidare il futuro seguendo i criteri e gli obiettivi del Centenario degli Emirati Arabi Uniti 2071.

La dogana di Dubai organizza l'iniziativa per il sesto anno consecutivo dal 23 al 31 gennaio. L'evento di quest'anno si svolgerà sotto lo slogan "Innovazioni doganali per le generazioni future", con 23 attività e iniziative durante l'evento di una settimana. La settimana aumenterà la consapevolezza sul ruolo delle dogane nel raggiungimento dello sviluppo sostenibile e nella protezione dei confini.

Ahmed Mahboob Musabih, direttore generale delle dogane di Dubai, amministratore delegato di Ports, Customs and Free Zone Corporation, ha inaugurato l'evento alla presenza dello sceicco Mohammed bin Abdullah Al Nuaimi, presidente del dipartimento portuale e doganale di Ajman; Ahmed Abdullah Bin Lahej Al Falasi, direttore generale delle dogane presso l'Autorità doganale federale per l'identità, la cittadinanza, le dogane e la sicurezza portuale; Mohammed Mir Abdul Rahman, direttore del dipartimento dei porti marittimi e delle dogane presso l'autorità dei porti, delle dogane e delle zone franche di Sharjah; Rashid Mohammed Hammad, direttore generale del dipartimento doganale di Fujairah; e Majid Abdullah Al Osaimi, presidente del Comitato paralimpico asiatico.

Musabih ha dichiarato: "Durante il 2020, le catene di approvvigionamento globali e tutto il traffico passeggeri sono stati colpiti dalle ripercussioni della pandemia di covid-19 e, nonostante questa crisi globale, gli Emirati Arabi Uniti sono riusciti a superarne gli effetti e a fare una rapida ripresa grazie alla visione e alle direttive della sua saggia guida. Il settore doganale nel paese ha svolto un ruolo importante nel facilitare e mantenere la continuità e il flusso della catena di approvvigionamento facendo affidamento su una sofisticata infrastruttura tecnologica, con tutti i canali intelligenti funzionanti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza alcun intervento umano, consentendo ai clienti per completare le loro transazioni da qualsiasi luogo."

http://wam.ae/en/details/1395303121700