mercoledì 01 febbraio 2023 - 5:51:01 mattina

EDGE investe 14 milioni di dollari in High Lander, società nella gestione del traffico aereo senza pilota


ABU DHABI, 24 gennaio 2023 (WAM) - Il gruppo EDGE degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato un investimento strategico in High Lander, la società dietro Universal UTM, una soluzione di gestione del traffico senza pilota che fornisce l'automazione, il coordinamento e la sicurezza necessari in cieli sempre più affollati. L'investimento di 14 milioni di dollari crea una partnership rivoluzionaria e sta già forgiando accordi in corso e opportunità di alto valore sia nel settore militare che in quello civile.
Faisal Al Bannai, presidente del consiglio di amministrazione di EDGE, ha dichiarato: “Poiché EDGE cresce rapidamente e con la nostra attenzione sempre più rivolta allo sviluppo di soluzioni aerospaziali autonome leader a livello mondiale, la necessità di una piattaforma di gestione del traffico aereo superiore e prontamente disponibile potrebbe non essere più urgente. Gli ambienti operativi odierni richiedono i più avanzati sistemi di controllo del traffico aereo senza pilota e High Lander fornisce l'unica soluzione veramente universale per questo requisito critico. Il nostro investimento in High Lander come principale azionista è logico per EDGE e reciprocamente vantaggioso e opportuno per entrambe le società, consentendoci di crescere e perfezionare ulteriormente queste soluzioni insieme, sia in ambito militare che civile".
Nell'ambito della sua strategia di crescita internazionale, EDGE, che comprende un impressionante portafoglio di 20 società complementari, si sta concentrando chiaramente sullo sviluppo di sistemi autonomi, inclusi veicoli aerei senza pilota (UAV), armi intelligenti e tecnologie informatiche. Il gruppo è desideroso di assistere ulteriormente High Lander nello sviluppo della sua soluzione Universal UTM di prossima generazione, che consente la coesistenza sicura dell'aviazione con e senza pilota. EDGE mira a utilizzare Universal UTM nella gestione delle operazioni autonome.
Alon Abelson, co-fondatore e Amministratore delegato di High Lander, ha commentato: “Siamo entusiasti della partnership strategica con EDGE perché rafforza la posizione di High Lander come leader di mercato nella gestione della flotta di droni e negli spazi UTM mentre iniziamo a scalare a livello globale. High Lander ed EDGE hanno l'obiettivo comune di creare i sistemi di automazione dello spazio aereo tecnologicamente più avanzati possibili e non vediamo l'ora di lavorare con EDGE per molti anni a venire".
L'Universal UTM di High Lander supervisiona gli spazi aerei più trafficati, consentendo operazioni multiple e simultanee di droni. Dall'autorizzazione pre-volo alle modifiche a metà missione e ai registri post-volo, Universal UTM consente una gestione efficiente di tutti gli aspetti del controllo dello spazio aereo.
Mansour AlMulla, amministratore delegato di EDGE, ha aggiunto: “High Lander è un'azienda tecnologica in crescita con un enorme potenziale, che opera con una mentalità da startup ma attingendo da decenni di esperienza nel settore dell'aviazione. Questo, unito ai più alti livelli di innovazione, le ha permesso di creare un'opportunità nel settore del traffico aereo autonomo, un settore che ha urgente bisogno di trasformazione. Questa è una partnership vantaggiosa per tutti. High Lander trarrà vantaggio dalle offerte di EDGE di sistemi e soluzioni integrati e, a nostra volta, adatteremo la piattaforma UTM leader mondiale di High Lander per far progredire ulteriormente le nostre capacità autonome”.
Tradotto da: Mina Samir Fokeh
https://www.wam.ae/en/details/1395303121958