Gli Emirati Arabi Uniti partecipano al Comitato permanente IPU per la democrazia e i diritti umani

Gli Emirati Arabi Uniti partecipano al Comitato permanente IPU per la democrazia e i diritti umani

MANAMA, 14 marzo 2023 (WAM) - La Divisione Parlamentare del Consiglio Nazionale Federale (FNC) presso l'Unione Interparlamentare (IPU) ha partecipato alla riunione del Comitato Permanente per la Democrazia e i Diritti Umani dell'IPU, che si è tenuta oggi come parte della 146a riunione dell'Assemblea Generale dell'IPU e della 211a sessione del suo Consiglio Direttivo, tenutasi a Manama, Bahrein.

Il dibattito si è concentrato sull'impulso parlamentare a favore della lotta alla disinformazione, all'incitamento all'odio e alla discriminazione nel cyberspazio.

La dott.ssa Sceicca Al Tunaiji, membro della divisione parlamentare FNC, ha sottolineato il ruolo legislativo e di vigilanza essenziale che i parlamenti potrebbero svolgere per frenare l'uso improprio dell'e-space. “Ci sono sfide difficili per i parlamenti e i legislatori per riconciliarsi quando si considera come rispondere all'incitamento all'odio e alla disinformazione online e promulgare legislazioni proattive per limitare i potenziali danni nello spazio online”, ha detto.

Ha anche presentato l'esperienza degli Emirati Arabi Uniti a questo proposito, rilevando diverse leggi in vigore per vietare la discriminazione e l'odio basati su casta, razza, religione o origine etnica. Ha aggiunto che nel luglio 2015, gli Emirati Arabi Uniti hanno emesso il decreto federale n. 2 del 2015 sulla lotta alla discriminazione e all'odio per proteggere tutti negli Emirati Arabi Uniti e portare così il concetto di sicurezza sociale a un nuovo livello.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/dettagli/1395303138862