All'Abu Dhabi International Book Fair lo scambio culturale tra Turchia, ospite d'onore, e il mondo arabo

All'Abu Dhabi International Book Fair lo scambio culturale tra Turchia, ospite d'onore, e il mondo arabo

ABU DHABI, 25 maggio 2023 (WAM) - La 32a edizione della Fiera internazionale del libro di Abu Dhabi 2023, Abu Dhabi International Book Fair, vedrà la Turchia come ospite d'onore, con programmi, eventi e seminari che discuteranno dello scambio culturale tra Turchia e il mondo arabo .

La Turchia partecipa attraverso una delegazione ufficiale composta da oltre 60 scrittori, autori ed editori, 40 case editrici, 30 programmi culturali e professionali, spettacoli di musica e cucina ed eventi sulla storia della letteratura turca.

La Turkish Dervishes Mevlevi Band si esibirà per il pubblico dell'evento culturale ad Abu Dhabi, mettendo in mostra l'eredità turca, mentre il padiglione turco presenterà molti importanti editori e partner, tra cui il Ministero della Cultura e del Turismo turco e la Camera di Commercio di Istanbul (ICOC) .

Emrah Kisakürek, portavoce del padiglione turco e capo del comitato organizzativo del programma Istanbul Publishing Fellowship, ha affermato che la partecipazione di quest'anno del padiglione nazionale, accompagnato da 20 editori dell'ICOC e del ministero turco della cultura e del turismo, vuole presentare la cultura ricca turca, attraverso romanzi, poesie, storia e tutti i tipi di letteratura, aggiungendo che quest'anno saranno presentate dal padiglione dieci opere tradotte dal turco in arabo.

Kisakürek ha evidenziato i rapporti speciali con gli editori degli Emirati, sottolineando il loro desiderio, quest'anno, di prestare maggiore attenzione agli editori degli Emirati Arabi Uniti, oltre a sostenere gli editori nell'intraprendere nuovi lavori e traduzioni. Ha anche spiegato che quest'anno il padiglione turco presenterà una serie di libri sul personaggio centrale della Fiera internazionale del libro di Abu Dhabi, nonché il filosofo arabo Ibn Khaldun, e una piattaforma contenente alcuni dei suoi manoscritti originali, alcuni dei quali hanno stato tradotto dall'arabo all'inglese.

Alla fine della mostra, al pubblico verranno presentate molte opere tradotte dall'inglese all'arabo, dal turco all'arabo e dall'arabo al turco, ha concluso.

http://wam.ae/en/details/1395303162142