Forum di Abu Dhabi per la pace celebra la decima edizione ad Abu Dhabi

Forum di Abu Dhabi per la pace celebra la decima edizione ad Abu Dhabi

ABU DHABI, 18 settembre 2023 (WAM) - Sotto il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Abdullah bin Zayed Al Nahyan, ministro degli affari esteri, e la guida dello sceicco Abdullah bin Bayyah, presidente del Consiglio Fatwa degli Emirati Arabi Uniti e capo del Forum per la pace di Abu Dhabi, il forum celebrerà la sua decima edizione nella capitale della tolleranza e della sostenibilità, Abu Dhabi, dal 14 al 16 novembre, con il tema "Per una pace sostenibile: sfide e opportunità".

L'evento sarà testimone di un ampio raduno di partecipanti ufficiali, accademici e d'élite dagli Emirati Arabi Uniti, dalla regione araba e dal resto del mondo.

La scelta del tema di quest' anno coincide con la dichiarazione degli Emirati Arabi Uniti del 2023 come "Anno della sostenibilità", incarnando il suo impegno per la sostenibilità e posizionando il forum come piattaforma intellettuale per affermare il ruolo centrale della pace nella promozione dello sviluppo sostenibile.

L'agenda del forum di quest' anno include diverse discussioni chiave, tra cui "Pace sostenibile: concetti e risultati", il "Concetto di pace sostenibile e l'esperienza degli Emirati Arabi Uniti", "Crisi globali contemporanee e pace sostenibile", "Pace sostenibile e sviluppo sostenibile" e "Diplomazia religiosa e culturale e misure preventive".

La celebrazione simbolica del decimo anniversario del forum evidenzierà il fatto che ha raggiunto molti dei suoi obiettivi e ha lanciato molte iniziative pionieristiche locali e internazionali con il sostegno della leadership visionaria degli Emirati Arabi Uniti, guidata dal presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, e la continua sponsorizzazione dello sceicco Abdullah.

Il forum mira a elaborare una nuova strategia per il suo lavoro, basarsi sui suoi risultati e anticipare le prospettive attraverso l'espansione delle sue partnership e la diversificazione delle alleanze geografiche e funzionali per lanciare nuove iniziative che promuovono la pace, porre fine ai conflitti, diffondere una convivenza armoniosa ed estendere gli sforzi di pace a diversi segmenti della società globale. Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso la creazione di istituzioni e la fornitura di contenuti educativi tramite programmi di studio, media artistici e tecnologici e altri mezzi.

Inoltre, a margine del forum si terrà una mostra speciale che mostrerà il lavoro delle organizzazioni impegnate in iniziative legate alla pace e alla convivenza in varie regioni del mondo.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/details/1395303198609