I presidenti degli Emirati Arabi Uniti e dell'Egitto discutono di cooperazione bilaterale e sviluppi regionali

I presidenti degli Emirati Arabi Uniti e dell'Egitto discutono di cooperazione bilaterale e sviluppi regionali

ABU DHABI, 18 settembre 2023 (WAM) - Il presidente Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan e il presidente Abdel Fattah El-Sisi della Repubblica araba d'Egitto hanno discusso delle relazioni bilaterali e dei modi per sviluppare la cooperazione per realizzare le aspirazioni dei loro popoli per sviluppo sostenibile e prosperità.
Durante l'incontro al Qasr Al Shati ad Abu Dhabi, Sua Altezza ha dato il benvenuto al Presidente El-Sisi, che si è congratulato con Sua Altezza per i risultati ottenuti dagli Emirati Arabi Uniti nel campo spaziale con il ritorno dell'astronauta Sultan Al Neyadi dopo la più lunga missione spaziale araba della storia. A questo proposito, El-Sisi ha espresso il desiderio che gli Emirati Arabi Uniti realizzino ulteriori progressi in vari campi.
I due presidenti hanno anche discusso dei legami tra Emirati Arabi Uniti e Egitto, in particolare nelle aree economiche, di investimento e di sviluppo, nonché delle promettenti opportunità di espandere la cooperazione bilaterale per servire ulteriormente gli interessi dei due paesi e popoli.
I due leader hanno affrontato varie questioni di reciproco interesse e hanno scambiato opinioni sugli sviluppi regionali e internazionali. Entrambe le parti hanno sottolineato l’importanza di lavorare per soluzioni pacifiche alle crisi regionali attraverso il dialogo e la diplomazia, rafforzando al tempo stesso la pace e la stabilità regionale.
L'incontro ha anche esaminato l'imminente ospitalità da parte degli Emirati Arabi Uniti della Conferenza delle parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP28). I leader hanno discusso della sua importanza nel promuovere l’azione collettiva per il clima, in particolare nei settori della sostenibilità e della conservazione delle risorse, e nel fornire vantaggi reciproci a tutti negli sforzi per raggiungere un futuro migliore per l’umanità.
Sua Altezza e il Presidente egiziano hanno ribadito la loro volontà di continuare a impegnarsi nella consultazione e rafforzare l'azione araba congiunta per affrontare le sfide regionali e internazionali mentre gli Emirati Arabi Uniti e l'Egitto lavorano per migliorare la sicurezza e la stabilità e promuovere una prosperità duratura per i popoli della regione.
El-Sisi è arrivato oggi ad Abu Dhabi ed è stato ricevuto da Sua Altezza il Presidente all'aeroporto internazionale di Abu Dhabi. Sua Altezza ha accompagnato il presidente egiziano a salutare gli astronauti degli Emirati nell'area dell'aeroporto, dove si è tenuto un ricevimento ufficiale per celebrare il ritorno dell'astronauta Sultan Al Neyadi negli Emirati Arabi Uniti. El-Sisi si è congratulato con la squadra per aver contribuito al raggiungimento del sultano Al Neyadi e lo ha descritto come motivo di orgoglio per ogni arabo, augurando agli Emirati Arabi Uniti ulteriori progressi in tutti i campi.
All'incontro hanno partecipato Sua Altezza sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, Vice Presidente, Vice Primo Ministro e Ministro della Corte Presidenziale; Sua Altezza lo sceicco Khaled bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi; Sua Altezza sceicco Zayed bin Hamdan bin Zayed Al Nahyan, Presidente dell'Ufficio Nazionale dei Media; e lo sceicco Mohammed bin Hamad bin Tahnoon Al Nahyan, consigliere per gli affari speciali presso la Corte presidenziale. Erano presenti anche Mohamed Hassan Al Suwaidi, ministro degli investimenti, e Jassem Mohammed Bu Ataba Al Zaabi, presidente del dipartimento delle finanze di Abu Dhabi. Da parte egiziana era presente il maggiore generale Abbas Kamel, capo dell'intelligence generale egiziana.
Tradotto da: Mina Samir Fokeh
https://www.wam.ae/en/details/1395303198799